Rubrica delle obbligazioni
01 settembre 2020

«ASTA EMISSIONE BOT» BUONI ORDINARI DEL TESORO 14-08-2020/13-08-2021 _ (cod. ISIN IT0005419038). _ L’11-08-2020 sono stati offerti B.O.T a 364 giorni (14-08-2020/13-08-2021), per un importo pari a 7.000,00 milioni di euro con data di regolamento il 14-08-2020. L`importo richiesto è stato di 12.186,000 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,74 il rendimento medio è risultato pari a -0,192% rispetto allo -0,124% registrato nella precedente asta; il prezzo medio ponderato dell’emissione è pari a euro 100,195.

Le obbligazioni sono prive di cedole. Il rendimento è pari alla differenza (soggetta a ritenuta alla fonte del 12,50% applicata al momento della sottoscrizione) fra valore di rimborso (100%) e il prezzo di sottoscrizione.

«ASTA EMISSIONE BOT» BUONI ORDINARI DEL TESORO 31-08-2020/26-02-2021 _ (cod. ISIN IT0005419046). _ Il 26-08-2020 sono stati offerti B.O.T a 179 giorni (31-08-2020/26-02-2021), per un importo pari a 7.000,00 milioni di euro con data di regolamento il 31-08-2020. L`importo richiesto è stato di 11.950,000 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,71 il rendimento medio è risultato pari a -0,330% rispetto allo -0,276% registrato nella precedente asta; il prezzo medio ponderato dell’emissione è pari a euro 100,164.

Le obbligazioni sono prive di cedole. Il rendimento è pari alla differenza (soggetta a ritenuta alla fonte del 12,50% applicata al momento della sottoscrizione) fra valore di rimborso (100%) e il prezzo di sottoscrizione.

«RIAPERTURA EMISSIONE BTP» BUONI DEL TESORO POLIENNALI TRIENNALI 0,30% 15-06-2020/15-08-2023 (3ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005413684). _ Sono stati offerti in pubblica sottoscrizione (terza tranche per il pubblico e quinta tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 12-08-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro triennali aventi godimento 15-06-2020 e scadenza 15-08-2023.

L’importo assegnato è stato pari a 2.750,000 milioni di euro. L`importo richiesto è stato di 4.486,750 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,63; il rendimento lordo è risultato pari a 0,08%.

Il prezzo di aggiudicazione d`asta è stato pari a euro 100,65%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato pari a euro 100,646526%.

Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 17-08-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 15-08-2020 (2 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro triennali al tasso fisso dello 0,30% annuo (al lordo dell`imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). I titoli hanno godimento 15-06-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 15-08-2023 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (15 febbraio e 15 agosto); prima cedola corta – Durata: 61 gg.su un semestre di 182 gg. – Tasso: 0,050275%. I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«RIAPERTURA EMISSIONE BTP» BUONI DEL TESORO POLIENNALI SETTENNALI 0,95% 16-07-2020/15-09-2027 (2ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005416570). _ Sono stati offerti in pubblica sottoscrizione (seconda tranche per il pubblico e terza tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 12-08-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro settennali aventi godimento 16-07-2020 e scadenza 15-09-2027.

L’importo assegnato è stato pari a 2.750,000 milioni di euro. L`importo richiesto è stato di 3.939,050 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,43; il rendimento lordo è risultato pari a 0,72%.

Il prezzo di aggiudicazione d`asta è stato pari a euro 101,58%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato ugualmente pari a euro 101,580000%.

Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 17-08-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 16-07-2020 (32 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro settennali al tasso fisso dello 0,95% annuo (al lordo dell`imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). I titoli hanno godimento 16-07-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 15-09-2027 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (15 marzo e 15 settembre); prima cedola corta – Durata: 61 gg.su un semestre di 184 gg. – Tasso: 0,157473%. I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE» BUONI DEL TESORO POLIENNALI TRENTENNALI 2,45% 01-09-2019/01-09-2050 (2ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005398406). _ Sono stati offerti in pubblica sottoscrizione (seconda tranche per il pubblico e terza tranche comprendendo quella per gli specialisti, il primo collocamento è stato effettuato da un sindacato costituito da cinque lead manager) _  mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 12-08-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro aventi godimento 01-09-2019 e scadenza 01-09-2050.

L’importo assegnato è stato pari a 1.250,000 milioni di euro. L`importo richiesto è stato di 1.742,050 milioni di euro, il rendimento lordo è risultato pari a 1,91%.

Il prezzo di aggiudicazione d`asta è stato pari a euro 112,45%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato pari a euro 112,447210%.

Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 17-08-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 01-03-2020 (169 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro triennali al tasso fisso del 2,45% annuo (al lordo dell`imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). 

I titoli hanno godimento 01-09-2019 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 01-09-2050 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (1 marzo e 1 settembre).

I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«NUOVA EMISSIONE BTP» BUONI DEL TESORO POLIENNALI  0,50% 01-08-2020/01-02-2026 (1ª tranche) _ (cod. ISIN da attribuire). _ Sono stati offerti in pubblica sottoscrizione _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 27-08-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro sei anni e sei mesi aventi godimento 01-08-2020 e scadenza 01-02-2026.

Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 01-09-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 01-08-2020 (31 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro al tasso fisso dello 0,50% annuo (al lordo dell`imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). I titoli hanno godimento 01-08-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 01-02-2026 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (01 febbraio e 01 agosto).I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE» BUONI DEL TESORO POLIENNALI DECENNALI E SEI MESI 1,65% 01-06-2020/01-12-2030 (3ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005413171) _ Sono stati nuovamente offerti in pubblica sottoscrizione (terza tranche, la prima trance è stata collocata da un sindacato di banche, e sesta tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 27-08-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro decennali aventi godimento 01-06-2020 e scadenza 01-12-2030.

Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 01-09-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 01-06-2020 (92 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro decennali e sei mesi al tasso fisso dell’1,65% annuo (al lordo dell`imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). 

I titoli hanno godimento 01-06-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 01-12-2030 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (1 giugno e 1 dicembre).

I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE» CCTeu 15-12-2019/15-12-2023  A TASSO VARIABILE 5ª tranche _ cod.   ISIN IT0005399230). _ Sono stati nuovamente offerti in pubblica sottoscrizione (quinta tranche per il pubblico e nona tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli della Banca d`Italia e delle Aziende di credito entro le ore 17 del 27-08-2020) – questi nuovi CCTeu aventi godimento 15-12-2019 e scadenza 15-12-2023.

Il pagamento dei CCTeu assegnati è fissato al 01-09-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta, più conguaglio interessi dal 15-06-2020 (78 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. I titoli hanno godimento 15-12-2019 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 15-12-2023 alla pari (100%); le cedole sono semestrali (15 giugno e 15 dicembre), prima cedola pagabile il 15 giugno 2020 pari a 0,107%.

Il tasso delle cedole interessi sarà determinato sulla base del rendimento dell`Euribor 6 mesi più uno spread dell’1,85%. I suddetti certificati (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l`imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni. Si ricorda che dall`1-7-1998 è prevista la tassazione delle eventuali plusvalenze.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE» CERTIFICATI DEL TESORO ZERO COUPON 28-05-2020/30-05-2022 (4ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005412348). _ Sono stati nuovamente offerti in pubblica sottoscrizione (quarta tranche per il pubblico e settima tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 25-08-2020) _ questi nuovi Certificati di credito del Tesoro Zero coupon (CTZ) aventi godimento 28-05-2020 e scadenza 30-05-2022, per un importo pari a 3.000,000 milioni di euro, senza indicazione del prezzo base di emissione. L`importo richiesto è stato di euro 4.668,500 milioni di euro, con un rapporto di copertura in asta pari a 1,56; il rendimento lordo è risultato pari a -0,014%.

Il prezzo di aggiudicazione d`asta è stato pari a euro 100,024%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato pari a euro 100,010259%.

L`importo minimo prenotabile è pari a 1.000 euro. Il pagamento dei CTZ assegnati è fissato al 28-08-2020 al prezzo di aggiudicazione d`asta; non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. I nuovi Certificati di credito del Tesoro sono Zero coupon, cioè privi di cedole per il pagamento degli interessi. All`atto della sottoscrizione è previsto il versamento di una somma inferiore al valore nominale dei titoli e corrispondente al prezzo di aggiudicazione; alla scadenza del titolo si riceverà il valore nominale dei titoli stessi al netto dell`imposta sostitutiva per le persone fisiche ed i soggetti equiparati. I titoli hanno godimento 28-05-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 30-05-2022 alla pari (100%).

I suddetti Certificati del Tesoro Zero coupon sono esenti da eventuali imposte, compresa quella sulle successioni. Si ricorda che dall`1-7-1998 è prevista la tassazione delle eventuali plusvalenze.

INDICE NAZIONALE PREZZI AL CONSUMO PER LE FAMIGLIE DI OPERAI E IMPIEGATI (già indice costo della vita) e LOCAZIONI IMMOBILI URBANI (aggiornamento del canone). – L`indice nazionale per il mese di luglio 2020 (con base 2010 = 100) è stato 102,3.

 La variazione fra indice di luglio 2019 e di luglio 2020 è stata pari a -0,4%. Ai sensi dell`art. 81 della legge sull`equo canone, la variazione ISTAT dell`indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (cosiddetto costo della vita) fra luglio 2019 e luglio 2020, come già indicato, è stata pari a -0,4%.

Facciamo presente che l`aggiornamento annuale del canone, ove applicabile, è pari al 75% delle suddette variazioni per i contratti residenziali assistiti, mentre per i contratti liberi può arrivare fino al 100%.

La variazione biennale da luglio 2018 a luglio 2020 è stata pari a -0,2%. (per immobili destinati ad uso diverso da quello di abitazione, con aggiornamento massimo, ove applicabile, del 75% di tale variazione).