• venerdì, 30 Settembre 2022

La rubrica delle operazioni
15-settembre-2020

DiRedazione

15 Settembre 2020

IT0005003782 – 31/08/2020-17/09/2020 – CASTA DIVA GROUP:
il 26 agosto 2020 Casta Diva Group S.p.A. ha comunicato che il CdA il 6 agosto 2020 ha deliberato di aumentare, in via scindibile e a pagamento, il capitale sociale per un importo massimo di euro 1.256.484, mediante emissione di massime n. 2.512.968 azioni ordinarie, prive di valore nominale (“Nuove Azioni”), da offrirsi in opzione ai soci ai sensi dell’art. 2441, primo comma, cod. civ., fissando il termine ultimo di sottoscrizione delle Nuove Azioni, ai sensi dell’art. 2439, al 30 giugno 2021, con la precisazione che l’aumento di capitale manterrà efficacia anche se parzialmente sottoscritto e per la parte sottoscritta sin dal momento di ciascuna delle sottoscrizioni.
Pertanto, il capitale sociale si intenderà aumentato per un importo pari alle azioni sottoscritte a decorrere da ciascuna delle sottoscrizioni, con espressa autorizzazione agli amministratori a emettere le nuove azioni via via che saranno sottoscritte (“Offerta”).
L’offerta consiste in un’offerta in opzione agli azionisti della Società di massime n. 2.512.968 Nuove Azioni rivenienti dall’Aumento di Capitale per un controvalore complessivo massimo pari a euro 1.256.484, al prezzo di offerta di seguito indicato, sulla base di un rapporto di opzione di n. 1 Nuova Azione ogni n. 7 azioni ordinarie possedute.
Il prezzo di Offerta di ciascuna delle Nuove Azioni è pari a euro 0,50.
Le Nuove Azioni avranno godimento regolare e saranno, pertanto, fungibili con le azioni ordinarie della Società negoziate su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”). Conseguentemente il codice ISIN attribuito alle stesse sarà IT0005003782.
Le Nuove Azioni saranno assoggettate al regime di dematerializzazione ai sensi del d. lgs. 58/1998 (“TUF”) e dei relativi regolamenti di attuazione e saranno immesse nel sistema di gestione accentrata gestito da Monte Titoli S.p.A. (“Monte Titoli”).
Ai diritti di opzione validi per la sottoscrizione delle Nuove Azioni (“Diritti di Opzione”) è stato attribuito il codice ISIN IT0005419822. I diritti di opzione sono rappresentati dalla cedola n. 3.
I Diritti di Opzione per la sottoscrizione delle Nuove Azioni verranno messi a disposizione degli aventi diritto tramite Monte Titoli. La data di stacco dei Diritti di Opzione è il 31 agosto 2020. I Diritti di Opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo di Offerta stabilito tra il 31 agosto 2020 e il 17 settembre 2020 compresi (“Periodo di Offerta”). Gli stessi Diritti di Opzione saranno negoziabili su AIM Italia dal 31 agosto 2020 al 11 settembre 2020 compresi.
Aumento a pagamento del capitale sociale mediante offerta in opzione agli azionisti di azioni ordinarie.
Disposizioni di Borsa Italiana
Dal giorno 31 agosto 2020 le azioni ordinarie CASTA DIVA GROUP (IT0005003782) saranno quotate “EX OPZIONE”.
Tutti gli ordini sulle azioni ordinarie CASTA DIVA GROUP non eseguiti al termine della seduta del 28 agosto 2020 sono stati cancellati.
Dallo stesso giorno è stato modificato relativamente alle azioni ordinarie CASTA DIVA GROUP (IT0005003782) il numero della cedola in corso (n. 4).
Caratteristiche dell’Offerta in Opzione.
Periodo di esercizio del diritto di opzione: dal 31/08/2020 al 17/09/2020 INCLUSO (a pena di decadenza) – Numero di strumenti oggetto dell’offerta: massime n. 2.512.968 azioni ordinarie prive del valore nominale – Rapporto di sottoscrizione: n. 1 nuove azioni ordinarie ogni n. 7 azioni ordinarie possedute (ogni n. 7 diritti di opzione posseduti) – Prezzo di sottoscrizione: euro 0,50 per azione – Godimento delle nuove azioni: godimento regolare 1/1/2020.
Tipo di strumento: Diritti di opzione; Descrizione/Denominazione: CASTA DIVA GROUP AA; Mercato: AIM Italia; Inizio periodo di negoziazione diritto: 31/08/2020; Fine periodo di negoziazione diritto: 11/09/2020; ISIN IT0005419822; Valuta di negoziazione: EUR; Cedola rappresentativa del diritto: 3.

IT0005311813 – 03/09/2020-01/10/2020 –
GUALA CLOSURES (WARRANT):

la Società il 2 settembre 2020, ha comunicato che il Prezzo Medio Mensile delle azioni ordinarie Guala (ISIN IT0005311821) relativo al mese di agosto 2020, è stato pari a euro 6,53. Pertanto, essendo il Prezzo Medio Mensile delle azioni ordinarie Guala inferiore al prezzo strike, pari a euro 10, i Warrant non sono esercitabili nel corso del mese di settembre 2020.
Se il Prezzo Medio Mensile delle azioni ordinarie Guala riferibile al mese di settembre 2020 dovesse essere superiore al prezzo strike, i Warrant saranno esercitabili nel mese di ottobre 2020 sulla base del rapporto di esercizio che sarà comunicato al pubblico nei termini di cui al Regolamento dei “Market Warrant Guala Closures S.p.A”.

il 27 agosto 2020 la Società ha comunicato che l’Assemblea degli Azionisti tenutasi in prima convocazione, in sede ordinaria e straordinaria, ha approvato tutte le proposte formulate dal CdA all’ordine del giorno.
Con riferimento alle proposte di deliberazione di cui all’unico punto di parte ordinaria, l’Assemblea dei Soci ha approvato la nuova Politica di Remunerazione di Nova Re SIIQ S.p.A. per l’esercizio 2020 illustrata nella Relazione sulla politica di remunerazione redatta dal CdA.e, revocato la delibera di approvazione del Piano di Performance Share 2019-2021 assunta dall’Assemblea dei Soci del 7 maggio 2019, e per l’effetto revocato il Piano di Performance Share 2019-2021 basato su strumenti finanziari della Società.
La nuova Politica di Remunerazione di Nova Re SIIQ S.p.A. prevede il rinvio dell’adozione dei nuovi sistemi di incentivazione (sia di breve periodo sia di medio-lungo periodo) all’esito del perfezionamento dell’operazione di ricapitalizzazione della Società, di cui all’unico punto di parte straordinaria.
Con riferimento alla proposta di deliberazione di cui all’unico punto di parte straordinaria, l’Assemblea ha approvato il conferimento di una nuova delega ad aumentare il capitale sociale ai sensi dell’art. 2443 del codice civile per l’importo massimo complessivo di euro 60.000.000,00, anche con esclusione del diritto di opzione, esercitabile entro il termine del 31 ottobre 2020, qualora le interlocuzioni – che la Società ha avviato con un numero selezionato di primari investitori e preordinate a individuare un soggetto interessato a investire in Nova Re e supportarne le linee strategiche di cui al Piano industriale 2020-2024.

IT0005329815 – SOMEC:
il 2 settembre 2020 la Società, facendo seguito al perfezionamento dell’acquisizione del 60% del capitale sociale di GICO S.p.A., ha sottoscritto un aumento di capitale riservato, comprensivo di sovrapprezzo, pari a 1,2 milioni di euro in GICO S.p.A., per effetto del quale detiene una partecipazione pari all’80% del capitale sociale .
L’operazione è stata finanziata interamente attraverso mezzi propri.

IT0001207098 – ACEA:
Il 31 agosto 2020 la Società ha comunicato l’acquisizione del 51% del capitale della società Alto Sangro Distribuzione Gas srl, attiva nella distribuzione di gas metano, presente in ventiquattro comuni della Provincia dell’Aquila, appartenenti prevalentemente all’Atem Aquila 3, e proprietaria di quasi la totalità dell’infrastruttura di distribuzione gas, costituita da 537 Km di rete e circa 34 mila PDR.

IT0004818297 – EUKEDOS:
il 28 agosto 2020 Eukedos S.p.A. ha comunicato che la controllata Edos S.r.l., in data 27.08.2020, ha sottoscritto il contratto notarile con la Soc. Coop. Sociale Help Donna per la cessione del Ramo d’azienda denominato “San Domenico” e, conseguentemente, per il subentro della controparte nell’attività sanitaria esercitata. Il contratto è subordinato all’avveramento della condizione sospensiva della voltura dell’accreditamento da parte della Regione. Le parti si sono impegnate reciprocamente a stipulare, entro dieci giorni solari consecutivi dall’avveramento della condizione sospensiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *