Focus Pictet: un’iniziativa per rendere l’educazione finanziaria ancora più accessibile

Come affrontano gli investitori i periodi di crisi? Scoprirlo non è certo semplice e gran parte della risposta risiede nel livello di preparazione del risparmiatore. Esistono alcuni comportamenti ricorrenti – i cosiddetti bias comportamentali – spesso dannosi per i portafogli degli investitori, che, a causa dell’alta volatilità a cui abbiamo assistito quest’anno sui mercati, sono diventati ancora più rilevanti.

Per questo, Pictet Asset Management oggi presenta un nuovo e innovativo capitolo nel proprio impegno per avvicinare gli italiani ai temi di educazione finanziaria: Focus Pictet, una serie strutturata di brevi video pillole in cui, passo per passo, si affronteranno, con un linguaggio semplice e facilmente comprensibile anche dai non addetti ai lavori, i principali temi inerenti al mondo dei mercati finanziari.

Nei video si spiegherà come gestire al meglio l’emotività e approcciarsi ai mercati nei momenti di panico, si parlerà di finanza comportamentale, di finanza sostenibile e, ancora di ESG, per comprendere in dettaglio di cosa si tratta e come identificare gli investimenti davvero sostenibili. Spazio anche a temi di macroeconomia, per aiutare a capire perché i Governi e le Banche Centrali oggi abbiano un ruolo così decisivo per il futuro dei nostri risparmi e, infine, verranno approfonditi i Megatrend, per identificare le nuove “certezze di lungo periodo” in un contesto che di certezze sembra talvolta non averne più.

Purtroppo, quello dell’educazione finanziaria rimane un tasto dolente nel nostro Paese, tanto che l’Italia risulta agli ultimi posti nella classifica dei paesi del G7. È quindi un dovere di ciascun attore del mondo del risparmio gestito agire per colmare tale divario. È indubbio che Pictet AM sia stata all’avanguardia in questo ambito, avendo creato, nel 2015, un sito ad hoc, Pictet per Te, dedicato unicamente all’educazione finanziaria che, nel giro di poco tempo, è diventato un vero e proprio punto di riferimento per i risparmiatori. Con Focus Pictet l’intento è continuare in questa scia per far accrescere il grado di conoscenza e consapevolezza degli italiani.

Paolo Paschetta, Country Head per l’Italia di Pictet Asset Management, commenta: “Crediamo fortemente in questo progetto come abbiamo creduto in Pictet per Te perché riteniamo che l’educazione finanziaria sia uno degli strumenti più potenti che abbiamo a disposizione per tutelare gli interessi degli investitori. Una buona conoscenza del mondo degli investimenti è la base che consente ai risparmiatori di operare le scelte migliori, di allocare in maniera corretta i propri risparmi e di raggiungere i propri obiettivi affidandosi sempre di più ai professionisti della consulenza finanziaria”.

I video di Focus Pictet saranno condivisi sia sul sito di educazione finanziaria Pictet per Te che su tutti i canali social Pictet AM quali:LinkedinFacebookInstagramTwitter e YouTube.