Rubrica delle obbligazioni
1 gennaio 2021

«ASTA EMISSIONE BOT» BUONI ORDINARI DEL TESORO 14-12-2020/14-12-2021 _ (cod. ISIN IT0005429342).
Il 7-12-2020 sono stati offerti B.O.T a 365 giorni (14-12-2020/14-12-2021), per un importo pari a 7.000,00 milioni di euro con data di regolamento il 14-12-2020. L’importo richiesto è stato di 12.811,600 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,83 il rendimento medio è risultato pari a -0,498% rispetto allo -0,478% registrato nella precedente asta; il prezzo medio ponderato dell’emissione è pari a euro 100,507.
Le obbligazioni sono prive di cedole. Il rendimento è pari alla differenza (soggetta a ritenuta alla fonte del 12,50% applicata al momento della sottoscrizione) fra valore di rimborso (100%) e il prezzo di sottoscrizione.

«ASTA EMISSIONE BOT» BUONI ORDINARI DEL TESORO 04-01-2021/30-06-2021 _ (cod. ISIN IT0005429359).
Il 30-12-2020 sono stati offerti B.O.T a 177 giorni (04-01-2021/30-06-2021).

Le obbligazioni sono prive di cedole. Il rendimento è pari alla differenza (soggetta a ritenuta alla fonte del 12,50% applicata al momento della sottoscrizione) fra valore di rimborso (100%) e il prezzo di sottoscrizione.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE BTP» BUONI DEL TESORO POLIENNALI SETTENNALI 0,00% 15-07-2020/15-01-2024 (3ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005424251).
Sono stati nuovamente offerti in pubblica sottoscrizione (terza tranche per il pubblico e quinta tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 09-12-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro triennali aventi godimento 12-10-2020 e scadenza 15-01-2024.
L’importo assegnato è stato pari a 2.750,000 milioni di euro. L’importo richiesto è stato di 3.879,050 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,41; il rendimento lordo è risultato pari a -0,30%.
Il prezzo di aggiudicazione d’asta è stato pari a euro 100,92%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato ugualmente pari a euro 100,920000%.
Il pagamento dei Buoni assegnati è stato fissato al 14-12-2020 al prezzo di aggiudicazione dasta, più conguaglio interessi dal 15-07-2020 (152 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro triennali al tasso fisso dello 0,00% annuo (al lordo dell'imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). I titoli hanno godimento 15-07-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 15-01-2024 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (15 gennaio e 15 luglio). I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo limposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«ASTA RIAPERTURA EMISSIONE BTP» BUONI DEL TESORO POLIENNALI SETTENNALI 0,95% 16-07-2020/15-09-2027 (6ª tranche) _ (cod. ISIN IT0005416570).
Sono stati nuovamente offerti in pubblica sottoscrizione (sesta tranche per il pubblico e undicesima tranche comprendendo quella per gli specialisti) _ mediante asta marginale e salvo riparto (i privati potevano effettuare le prenotazioni presso gli sportelli delle Aziende di credito entro le ore 17 del 09-12-2020) _ questi nuovi Buoni del Tesoro settennali aventi godimento 16-07-2020 e scadenza 15-09-2027.
L’importo assegnato è stato pari a 3.000,000 milioni di euro. L’importo richiesto è stato di 4.193,577 milioni di euro con un rapporto di copertura in asta pari a 1,40; il rendimento lordo è risultato pari a 0,19%.
Il prezzo di aggiudicazione d’asta è stato pari a euro 105,07%. Per le persone fisiche il prezzo di sottoscrizione è stato ugualmente pari a euro 105,070000%.
Il pagamento dei Buoni assegnati è fissato al 14-12-2020 al prezzo di aggiudicazione d’asta, più conguaglio interessi dal 15-09-2020 (90 giorni di interesse); non sono previste provvigioni a carico del sottoscrittore. Questi Buoni del Tesoro settennali al tasso fisso dello 0,95% annuo (al lordo dell’imposta sostitutiva del 12,50% per le persone fisiche e per gli altri soggetti equiparati). I titoli hanno godimento 16-07-2020 e verranno rimborsati in unica soluzione alla scadenza 15-09-2027 alla pari 100%. Le cedole sono semestrali (15 marzo e 15 settembre); prima cedola corta - Durata: 61 gg.su un semestre di 184 gg. - Tasso: 0,157473%. I suddetti BTP (taglio minimo di sottoscrizione 1.000 euro) sono esenti, salvo l‘imposta sostitutiva del 12,50% sugli interessi, da altre eventuali imposte, compresa quella sulle successioni.

«NUOVE OBBLIGAZIONI BANCO BPM»
Il 3 dicembre 2020 BANCO BPM ha comunicato l’emissione di un Bond Tier2 per 350 mln di euro destinata a investitori istituzionali, con scadenza dieci anni (gennaio 2031), rimborsabile anticipatamente cinque anni prima della scadenza.
Il titolo è stato emesso a un prezzo pari a 99,53 e paga una cedola fissa del 3,25% per i primi 5 anni; qualora l’emittente decidesse di non esercitare l’opzione di rimborso anticipato la cedola per il successivo periodo fino a scadenza verrebbe rideterminata sulla base del tasso swap a 5 anni alla fine del quinto anno, aumentato di uno spread pari a 380 bps.
Il titolo, che è riservato agli investitori istituzionali, è stato emesso a valere sul Programma Euro Medium Term Notes dell’emittente e, in ragione dello status subordinato, ha un rating atteso di B1 (Moody’s) e BB (DBRS).