Arca Fondi SGR sottoscrive l’accordo sul Patent Box

Arca Fondi SGR ha sottoscritto con l’Agenzia delle Entrate l’accordo preventivo per poter usufruire del regime di tassazione agevolata Patent Box per il periodo 2015-2019.

Il Patent Box, conferito ai brand in base al loro valore, riguarda il reddito derivante dall’utilizzo del marchio Arca Fondi, che viene quindi riconosciuto come marchio di eccellenza. Nel corso degli anni, Arca Fondi si è infatti distinta per la solidità e l’affidabilità con cui ha accompagnato i propri clienti nel soddisfare gli specifici bisogni finanziari, nel segno della trasparenza e dell’innovazione.

L’accordo, realizzato con il supporto di Ernst & Young, è un’ulteriore dimostrazione del grande valore che Arca Fondi ha saputo trasmettere dall’inizio della sua attività grazie ad un team di straordinari talenti e all’adozione delle migliori tecnologie.

Ugo Loeser, amministratore delegato di Arca Fondi SGR, ha affermato: “Arca Fondi è una società solida, che da oltre 35 anni porta la propria esperienza al servizio dei risparmiatori. La nostra competenza, l’ampia offerta prodotti e gli ingenti investimenti in innovazione ci hanno resi leader in Italia. La validità del nostro modello di business è stata riconosciuta anche dalla normativa Patent Box e ci consente di liberare le risorse finanziarie necessarie per proseguire nei nostri piani strategici e guardare sempre al futuro”.