Illimity ottiene la qualifica di Nomad sul mercato AIM Italia

illimity Bank S.p.A. (“illimity” o la “Banca”), ha ricevuto da Borsa Italiana la qualifica di Nomad (Nominated Adviser), soggetto di riferimento per le aziende che, attraverso la quotazione sul mercato AIM Italia, vogliono reperire capitali per consolidare la propria posizione competitiva e accelerare il loro processo di crescita. Nel percorso di quotazione all’AIM – semplificato e calibrato sulla struttura delle piccole e medie imprese – il Nomad riveste un ruolo centrale, affiancando le aziende che intendono aprirsi a nuove opportunità di accesso al mercato per consolidare la propria posizione e accelerare i propri piani di sviluppo. Grazie all’ottenimento della qualifica di Nomad, illimity, nata con l’obiettivo di riconoscere e valorizzare il potenziale delle aziende italiane, amplia e completa la propria offerta grazie a una piattaforma dedicata di Capital Markets per le PMI. La Banca è infatti specializzata in questo segmento e, attraverso la propria Divisione SME, già offre servizi mirati a supportare i piani di sviluppo e trasformazione delle aziende che assiste. Nell’ambito della piattaforma di Capital Markets dedicata alle PMI, illimity offrirà servizi di Equity e Debt Capital Markets agendo in qualità di Nomad e Global Coordinator sulle operazioni di IPO e di Arranger su operazioni di emissione di strumenti di debito. L’offerta della piattaforma verrà gestita da un Team dedicato di professionisti guidato da Fabiano Lionetti (Head of Capital Markets & Treasury) e Salvatore Genovese (Head of Capital Markets Unit) a diretto riporto di Francesco Mele (CFO & Head of Central Functions). Corrado Passera, CEO di illimity, ha commentato: “Diventare Nomad ci consente di arricchire ulteriormente i servizi dedicati alle aziende ad alto potenziale, affiancandole nei loro progetti di crescita e di innovazione. C’è un grande potenziale ancora inespresso in tantissime PMI italiane e illimity intende impegnarsi al massimo per valorizzarlo”.