SIA LANCIA NUOVO SERVIZIO DI RETE

SIA, società hi-tech europea leader nei servizi e nelle infrastrutture di pagamento controllata da CDP Equity, lancia un nuovo servizio di rete che permette di collegare, in modalità sicura e protetta, le applicazioni gestite in cloud di banche, imprese, Pubbliche Amministrazioni e fintech direttamente alle principali infrastrutture di pagamento nazionali e internazionali. Secondo i dati Eurostat, nel 2020, il 36% delle imprese dell’UE ha utilizzato servizi di cloud computing, quasi il doppio della quota registrata nel 2016 (19%). I paesi con il più alto tasso di penetrazione sono stati Finlandia (75%), Svezia (70%), Danimarca (67%) e Italia (59%). Il 45% delle imprese europee ha utilizzato il cloud per gestire applicazioni avanzate in ambito finanziario o di relazione con la clientela (27%) e quasi un quarto (24%) ne ha sfruttato la potenza di calcolo per eseguire le proprie applicazioni software. “SIA Cloudnet” favorisce il percorso di digitalizzazione degli attori del settore finanziario e assicurativo, delle istituzioni pubbliche e delle Corporate (GDO, utility, telco, aziende di trasporto, compagnie petrolifere etc.) consentendo l’interconnessione dei loro servizi e applicazioni di business, ospitati presso i principali cloud provider come, ad esempio, Amazon Web Services (AWS) e Microsoft Azure, con l’ecosistema di piattaforme di processing dei pagamenti raggiungibili tramite l’infrastruttura di rete SIA. La nuova soluzione rappresenta, infatti, un canale di accesso unico al sistema pan-europeo per i pagamenti in tempo reale RT1 di EBA CLEARING, al servizio TARGET Instant Payments Settlement (TIPS) dell’Eurosistema, nonché al sistema dei pagamenti PagoPA e ai maggiori circuiti di pagamento nazionali e internazionali di carte di debito e credito. SIA Cloudnet garantisce collegamenti dedicati con i più elevati standard di qualità, affidabilità, sicurezza e continuità di servizio 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. L’infrastruttura di rete privata in fibra ottica, ad alta velocità, bassa latenza e banda garantita di SIA, dove transitano le operazioni di pagamento e monetica, è crittografata e conforme agli standard di protezione dei dati come, ad esempio, il PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard). “Il settore del cloud è in decisa crescita e sempre più clienti, soprattutto quelli più attenti all’innovazione, stanno portando applicazioni, servizi e processi su tecnologie di provider esterni. Con SIA Cloudnet, sosteniamo questa trasformazione digitale con una soluzione distintiva che abilita l’integrazione, in modo sicuro ed efficiente, tra la comunità finanziaria e le tante applicazioni presenti sulle diverse piattaforme cloud, rafforzando ulteriormente l’offerta dei servizi di rete a livello internazionale” ha dichiarato Andrea Galeazzi, Direttore Capital Markets e Network Services di SIA.