venerdì, 19 Luglio 2024

Sai come Twitter è diventata X?

La comunicazione ufficiale del cambiamento è avvenuta lo scorso 25 aprile 2022 con l’acquisizione da parte di Elon Musk per 44 miliardi di dollari. Dopo sei mesi è avvenuto il passaggio di proprietà nelle mani dell’imprenditore, senza dimenticare tagli al personale, polemiche e crolli del valore della piattaforma. 

A marzo 2022 infatti, prima dell’acquisizione, si è registrato il valore minimo sul mercato. Rispetto a 6 mesi fa, c’è stato un aumento del 10% ma è evidente una decrescita se paragonata alla situazione di un anno fa.

Larry the Bird, logo di Twitter dal 2006, ha lasciato spazio a una X stilizzata. L’annuncio è avvenuto domenica 23 luglio: «Presto diremo addio al brand Twitter». La mattina seguente la transizione era già avvenuta.

Sarebbe più corretto riferirsi a un ritorno alle origini più che a una novità per Elon Musk. Già nel 1999 aveva lanciato la Startup di online banking chiamata X.com, poi fusasi con Confinity dando vita a PayPal. Si chiude così un cerchio. Twitter diventa X in tutto e per tutto, proponendosi come servizio trasversale.

©

📸 Credits: Canva

18 Ottobre 2023

Studentessa di Scienze della Comunicazione con una grande passione: il giornalismo. Determinata, ambiziosa, curiosa e precisa. Per Il Bollettino mi occupo di lifestyle in tutte le sue forme cercando di fornire una nuova prospettiva alla realtà che ci circonda.