mercoledì, 29 Maggio 2024

Nuova MINI Aceman: una new entry

DiAdnKronos

22 Aprile 2024

(Adnkronos) –
MINI Aceman è l’ultima nata in Casa MINI.
 Sarà completamente elettrica la nuova MINI Aceman e debutterà in anteprima mondiale al prossimo 18° Salone Internazionale dell’Automobile di Pechino 2024, che si terrà dal prossimo 25 aprile a 4 maggio. Una new entry che si collocherà tra la Cooper e la Countryman.
 Disponibile inizialmente nelle motorizzazioni “E” e “SE”, si caratterizza per la griglia frontale ottogonale e gruppi ottici tondi.  Quattro le versioni: • Essential • Classic • Favoured  • JCW. Al Salone di Pechino esposta anche la variante versione Favoured che si caratterizza per la sua livrea Sunny Side Yellow con tetto e calotte bianche degli specchi retrovisori.  Ogni versione ha la sua caratterizzazione estetica, la Classic ha il rivestimento della plancia e delle portiere in nero e blu, tinte eleganti e a contrasto con i sedili rivestiti in materiale Veskin (dall’inglese Vegan Skin). Immancabile l’allestimento John Cooper Works, con il tetto rosso a contrasto con la livrea Legend Grey della carrozzeria. A sottolineare la vocazione sportiva della JCW, diversi i particolari “racing”: la griglia del radiatore ed il logo sono in nero lucido, nell’abitacolo i sedili sportivi JCW neri con cuciture rosse, ben si abbinano al colore della plancia e delle portiere.  Dando uno sguardo al resto della gamma MINI, per chi percorre strade non asfaltate c’è la
 
Countryman John Cooper Works ALL4, dotata di trazione integrale di serie e di un propulsore capace di sprigionare una potenza massima di 300 CV. Nel classico 0 – 100 km/h impiega soli 5,4 secondi.  Tutto ciò dimostra che qualunque sia il modello o la versione il classico piacere di guida Mini ben si abbina alle nuove tecnologie e alle diverse possibilità di personalizzazione. —[email protected] (Web Info)