venerdì, 14 Giugno 2024

Floracult, torna a Roma la mostra mercato al parco di Veio dal 25 al 28 aprile

DiAdnKronos

23 Aprile 2024

(Adnkronos) – Un trionfo di colori, di profumi e varietà floreali, piante speciali e insolite e anche incontri con esperti botanici ma non solo. E' sempre più ricco il programma di FloraCult, la mostra mercato di florovivaistica e sostenibilità che torna a Roma dal 25 al 28 aprile a I Casali del Pino, un'area protetta del Parco di Veio alle porte di Roma. La manifestazione promossa e organizzata da Ilaria Venturini Fendi, imprenditrice agricola e designer con la collaborazione dell’esperta di giardini Antonella Fornai e dell’architetto Francesco Fornai.  Anche quest'anno Floracult, giunta alla sua tredicesima edizione, propone per il giardino una selezione accurata di nuovi semi e nuovi germogli: non solo sfide estetiche ma etiche, che guardano alla interazione con le piante e ai mutui scambi del nostro co-abitare. Quest’anno sarà partner scientifico Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, che illustrerà due progetti di eccellenza scientifica, il Progetto Carg – Cartografia geologica e geotematica e l'EcoAtl@nte. Molti gli ospiti in programma: Piergiorgio Odifreddi, matematico e accademico, Leo Ortolani, fumettista, Francesco Sauro, geologo ed esploratore, Luca Parmitano, astronauta che si collegherà con noi, Valerio Rossi Albertini di Marevivo per il progetto Only One. In occasione del 60esimo anniversario dalla scomparsa di Rachel Carson, biologa e zoologa statunitense che ha cambiato la storia dell'ambientalismo con il pionieristico Primavera silenziosa, Danilo Selvaggi presenterà a FloraCult il suo libro Rachel dei Pettirossi, che ricostruisce la storia di Carson. Moltissimi laboratori e attività per bambini e ragazzi, una fattoria didattica e dei giardini acquatici. —[email protected] (Web Info)