mercoledì, 29 Maggio 2024

Cambio della guardia sulla Stazione Spaziale Cinese Tiangong: al via la missione Shenzhou-18

DiAdnKronos

27 Aprile 2024

(Adnkronos) – La stazione spaziale cinese Tiangong ha accolto un nuovo equipaggio con il successo della missione Shenzhou-18, lanciata dal Jiuquan Satellite Launch Center nel deserto del Gobi. Questo evento segna l'ultimo in una serie di avvicendamenti degli equipaggi che testimonia l'ambizione e la continuità del programma spaziale cinese. I tre astronauti, Ye Guangfu, Li Cong e Li Guangsu, hanno sostituito i membri della missione Shenzhou-17, rientrati dopo aver completato due attività extraveicolari e numerosi esperimenti scientifici.  Il nuovo equipaggio proseguirà il lavoro dei loro predecessori, con una serie di attività pianificate che includono ulteriori EVA per installare protezioni contro i detriti spaziali e esperimenti in diversi ambiti scientifici, come la biologia e la fisica di microgravità. La missione Shenzhou-18, prevista per una durata di circa sei mesi, dimostra l'efficienza e la capacità della Cina di mantenere una presenza costante nello spazio. Questa è la trentaduesima missione con equipaggio del programma spaziale cinese e il 518° lancio di un razzo della serie Lunga Marcia. Programma spaziale che viaggia a ritmi vertiginosi, secondando le ambizioni di supremazia sul nostro satellite, il governo cinese non nasconde di volere essere il primo a far atterrare una spedizione con equipaggio sulla Luna entro il 2030 e a stabilire una base di ricerca pienamente funzionante sulla Luna entro il 2050. —[email protected] (Web Info)