domenica, 16 Giugno 2024

Il punto sui Mercati – Intelligenza artificiale

Sommario

Gli Stati Uniti e la Cina aprono il dialogo sull’intelligenza artificiale. Durante gli ampi colloqui con i funzionari cinesi a Pechino, Antony Blinken (Segretario di Stato USA) ha dichiarato che le due parti concordano il primo dialogo intergovernativo per discutere i rischi e le preoccupazioni per la sicurezza che circondano la tecnologia emergente. Intanto, il gigante asiatico è pronto a colmare il divario con gli USA. Ernie Bot di Baidu, concorrente di ChatGPT, raggiunge 100 milioni di utenti a pochi mesi dal lancio. Samsung pianifica di integrare il Bot nei suoi nuovi smartphone Galaxy S.

SNAP

Dall’altra parte dell’oceano, Snap, proprietario del servizio di messaggistica Snapchat, presenta risultati trimestrali migliori del previsto grazie alla forte crescita della sua base di utenti. Ciò gli permette di fare un balzo in Borsa del 30% nella sola sessione di venerdì. Il gruppo di Santa Monica (California), vede il numero dei suoi utenti attivi aumentare del 10% su base annua, raggiungendo i 422 milioni alla fine del primo trimestre, mentre gli analisti si aspettavano una media di 420 milioni. Il fatturato, per la maggior parte derivante dalla pubblicità, è salito di conseguenza del 21% a quasi 1,2 miliardi di dollari, grazie a un aumento dell’85% degli acquisti da parte delle piccole e medie imprese. L’azienda dispone di My AI, chatbot basato sull’intelligenza artificiale, che può rispondere a domande casuali o suggerire cosa prerarare per cena agli utenti del social.

ALPHABET (e l’intelligenza artificiale di Google)

Le azioni di Alphabet salgono del 10% venerdì, dopo che la società ha pubblicato risultati trimestrali migliori del previsto. Oltre ad aver annunciato il suo primo dividendo in assoluto e un buyback da 70 miliardi di dollari. Si tratta del rally più forte dopo il balzo del 16% del luglio 2015. Le azioni chiudono la giornata a 171,95 dollari, portando l’azienda a una capitalizzazione di oltre 2,1 trilioni. La società registra un fatturato di 80,54 miliardi, con un aumento del 15% rispetto all’anno precedente e il tasso di crescita più rapido dall’inizio del 2022, superando i 78,59 miliardi di dollari di vendite attese dagli analisti. Parte di questi risultati sono riconducibili al successo di Google Gemini, chatbot basato sull’intelligenza generativa.

IBM

Le azioni IBM scivolano dopo che la multinazionale ha dichiarato di voler comprare il produttore di software cloud HashiCorp e ha riportato un fatturato del primo trimestre inferiore alle previsioni degli analisti. Il gruppo di Armonk (New York) annuncia l’intenzione di pagare 35 dollari per azione per l’acquisto, in un accordo con un valore aziendale di 6,4 miliardi. L’operazione avrebbe un effetto accrescitivo sugli utili rettificati nel primo anno e un incremento sul flusso di cassa nel secondo. IBM prevede di chiudere la transazione entro la fine del 2024. ©

Laureato in Economia, Diritto e Finanza d’impresa presso l’Insubria di Varese, dopo un'esperienza come consulente creditizio ed un anno trascorso a Londra, decido di dedicarmi totalmente alla mia passione: rendere la finanza semplice ed accessibile a tutti. Per Il Bollettino, oltre a gestire la rubrica “il punto sui Mercati”, scrivo di finanza, crypto, energia e sostenibilità. [email protected]