domenica, 3 Marzo 2024

Quanto ammontano le cifre legate al Salone del Libro?

Sommario

Il Salone del Libro 2023 è la più importante manifestazione nazionale legata al mondo dell’editoria e all’universo della lettura, ma quanto ammontano le cifre legate questo importante festival?

L’area record per il festival

Questa edizione prevede un’area record pari 115mila metri quadrati di spazio, con oltre 500 stand, 48 sale e 13 laboratori. Il plateatico preallestito per partecipare costa 1.200€, mentre per affittarlo ai venditori diretti viene chiesta una somma pari 450€ e di 600€ agli altri espositori. Il ricavo dunque copre cifre importanti e viene sorpassata, soltanto per il costo dei gazebo, quota 500mila euro.

Il biglietto e le stime del pubblico

Il ticket per accedere all’avvenimento costa 18€ ma se viene acquistato su internet la cifra sarà di 13 € fatta eccezione per giovani con età inferiore 14 anni e persone over 65 che spendono 10 €. Le stime riguardo al pubblico partecipante prevedono ottimi numeri e l’incasso potrebbe superare le somme ottenute nel passato.

Le vendite dei libri in ribasso e il prezzo della carta in aumento

Le vendite però hanno registrato una diminuzione rispetto le annate precedenti, infatti recentemente il 76% degli editori italiani ha venduto libri digitali, mentre il 48% ha sfruttato il web. Il problema resta collegato al pianeta della carta, infatti il suo prezzo ha registrato aumenti vertiginosi. Le cellulose hanno subito rincari pari al 60% toccando 1.350 $ alla tonnellata e gli imprenditori per sostenere le spese hanno dovuto aumentare il costo di questo importante materiale.

Il Salone del Libro come ritorno al cartaceo

La manifestazione rappresenta la possibilità del ritorno al cartaceo approfittando dei presenti alla kermesse e agli umanisti intervenuti all’evento. Sono giunti ospiti provenienti da tutto il mondo, come gli scrittori più famosi del Novecento e artisti letterari del nostro secolo.

Quest’anno la manifestazione l’ha aperta il direttore Nicola Lagioia ed erano presenti anche il Presidente del Senato Ignazio La Russa, il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano e il Premio Nobel per la Letteratura 2015 Svetlana Aleksievič.

Il ricavato finale e l’invito a comprare libri su carta

La cerimonia dunque sembra rispettare le aspettative e il guadagno finale rimane importante, ma serviranno nuovi stimoli per coinvolgere le persone a comperare libri su carta perché sembra essersi sviluppata una nuova tendenza legata al web. © 

📸 Credit: Unsplash