venerdì, 1 Marzo 2024

MotoGp: i soldi in palio al Mugello

Sommario

Tutto pronto per la sesta prova del Motomondiale: la Moto Gp torna in scena in Italia nel circuito del Mugello, dopo l’ultima tappa disputata in Francia. Quali sono i numeri legati all’evento?

Il fascino del Gran Premio e i numeri legati al Mugello

Il premio legato al successo e ai piloti arrivati sul podio non cambia e vede 100 mila euro per il vincitore, 50 mila per il secondo arrivato e 30 mila per il terzo. Il fascino della sfida però è tutto legato al Mugello, situato in Toscana, vicino Firenze, che vede nelle sue curve e nel suo circuito sfide all’ultimo sorpasso. La sua lunghezza è pari a 5.245 metri ed è di proprietà della Ferrari dal 1988 e la pista è completamente nuova per offrire maggiore spettacolo alla competizione. La sua storia comincia nel 1976 e dal 1991 non manca un’edizione al mondiale. Nella classe regina, la Moto Gp, sono ventitré i giri da completare, mentre nella Moto 2 sono ventuno e infine nella Moto 3 sono venti e il record sul tracciato vede Francesco Bagnaia come protagonista più veloce nell’affrontare le sue tornate.

La classifica del Motomondiale e la programmazione dell’evento in tv

La classifica della manifestazione è comandata da Bagnaia con 94 punti, seguito da Marco Bezzecchi a una lunghezza di distanza e dal sudafricano Brad Binder a quota 80. La graduatoria dei costruttori invece vede prima la Ducati con 174 punti, tallonata dalla Ktm a quota 103 e l’Aprilia a quota 80. Venerdì sono andate in scena le prove libere delle tre classi, mentre sabato le qualifiche e la prova sprint nel pomeriggio. Oggi, alle 14, ci sarà la gara della Moto Gp, mentre nella mattinata alle 11 va in scena la Moto 3 e alle 12.15 la Moto 2. La diffusione e l’organizzazione dell’appuntamento riguardo la diretta tv viene offerta da Sky che si occuperà dell’avvenimento e sarà in streaming anche su Now, sulla pagina You Tube di Sky Sport e sul sito skysport.it.

Il costo dei ticket e la ribalta della Moto Gp

Il prezzo dei biglietti, andati a ruba per il weekend, oscilla dai 250 € sulle tribune dell’Arrabbiata per le giornate di sabato e domenica fino ai 90 € come ticket con normale prezzo per la giornata di oggi, mentre sul prato al prezzo di 53 €. Il pubblico previsto sugli spalti dovrebbe rispondere alle aspettative dopo la crisi avvenuta nel settore, infatti nella precedente tappa disputata in Francia sono arrivate quasi 300 mila persone per vedere la gara e sembra che il Motomondiale sia tornato alla ribalta.

Dunque comincia lo spettacolo e rombano i motori: il Gran Premio del Mugello ha inizio. ©

📸 credit: canva