venerdì, 14 Giugno 2024
Sommario

Halloween resiste all’inflazione, ma il ritorno ai livelli pre-crisi rimane ancora lontano: per la notte delle streghe gli italiani spenderanno circa 192 milioni di euro (11% in più rispetto al 2022). 

Spese contenute in Italia

Per l’acquisto di un costume sono stati spesi dai 53 euro ai 58,63 euro; chi ha optato per il noleggio ha investito una cifra media tra i 60 e 65 euro. E per il make-up? I trucchi mostruosi hanno un costo che varia dai 12,30 euro ai 27 euro, con un aumento del 31% rispetto al 2022.

Dove festeggeranno gli italiani?

La spesa più alta? Al Sud Italia, dove le famiglie hanno sborsato in media 25 euro. Halloween nel nostro Paese è una festa prevalentemente domestica: il 64% delle persone passerà questa notte a casa propria o di amici/parenti, anche se quest’anno sale al 26% la quota di persone che sceglie un locale (ristorante, pub o discoteca o altro tipo di pubblico esercizio), di cui 24% tra i giovani. Il restante 10%, invece, si recherà in luoghi all’aperto.

Il giro d’affari negli Usa

I risultati sono buoni in Italia, ma il margine di crescita è ancora ampio. Per accorgersene basta guardare agli Stati Uniti. Qui 7 persone su 10 celebreranno l’evento, spendendo in media 86 dollari ciascuno. Nel complesso, gli americani avrebbero speso almeno 9,2 miliardi di dollari tra decorazioni, luminarie, zucche, costumi, dolci e cene in luoghi pubblici e privati. Non per niente, nel Paese a stelle e strisce, Halloween è la terza festività più importante dopo il Thanksgiving Day (Giorno del Ringraziamento) e Natale.. ©

📸 Credit: Canva

Giornalista pubblicista, amante del mondo del calcio. Laureato in Scienze Motorie Sportive all'Università degli Studi di Brescia, per il Bollettino mi occupo principalmente di sport, spettacoli e cultura.