venerdì, 19 Aprile 2024

Lavoro povero in aumento tra i 25 e i 44 anni

Sommario
lavoro povero

Più di 1 lavoratore italiano su 10 è povero. La percentuale di working poor nel Paese resta stabile. L’Istat nelle ultime rilevazioni (novembre 2023), fotografa però scostamenti tra le diverse fasce d’età. Dai dati sembrerebbe che il lavoro povero colpisca maggiormente gli occupati tra i 25 e i 44 anni d’età e sia meno diffuso tra gli over 55.  

Migranti woorking poor

Il più alto tasso di working poor in Italia è stato registrato nel biennio 2017/2018 (12,2%), il più basso nel 2005 (8,7%). Le condizioni economiche dei migranti sono quelle peggiori. L’81,1% degli immigrati in povertà assoluta lavora. Nel calcolo totale degli occupati provenienti da Paesi non UE, invece, il 28% (oltre 1 su 4) vive in miseria.

Più lavoro povero al Sud

La distribuzione geografica del lavoro povero in Italia presenta enormi disparità. Il working poor è doppio nelle regioni meridionali rispetto a quelle settentrionali. La forbice varia dal 5,8% del Nord-Est (dove è tornato a livelli pre-pandemia) al 21,9% delle Isole (dove è aumentato del 2,1% nel 2022). Oltre 1/5 dei lavoratori al Sud è a rischio povertà.

Woorking poor in Europa

Con l’11,5% di working poor l’Italia è tra i Paesi europei con i tassi più alti di lavoro povero: appare 24esima su 27. La media UE, attualmente, è dell’8,9%. Maglie nere degli impieghi malpagati sono: Spagna (12,7%); Lussemburgo (13,5%) e Romania (15,5%). Le performance migliori sono quelle della Finlandia (2,8%), della Repubblica Ceca (3,5%) e del Belgio (3,8%). ©

📸 Credits: Canva

Giornalista professionista appassionata di geopolitica. Per Il Bollettino mi occupo di economia e sviluppo sostenibile. Dal 2005 ho lavorato per radio, web tv, quotidiani, settimanali e testate on line. Dopo la laurea magistrale in Giornalismo e Cultura Editoriale, ho studiato arabo giornalistico in Marocco. Ho collaborato a realizzare in Saharawi il documentario La sabbia negli occhi e alla stesura della seconda edizione del Libro – inchiesta sulla Statale 106. Chi è Stato?