mercoledì, 29 Maggio 2024
Sommario

Rischio escalation tra NATO e Russia, settore della difesa sotto pressione. Il Segretario Generale dell’organizzazione, Jens Stoltenberg, propone un piano di aiuti militari da $ 100 miliardi per l’Ucraina. Ma non tutti sono d’accordo: Germania e Stati Uniti sollevano alcune preoccupazioni in merito. Infatti, temono che il conflitto potrebbe coinvolgere direttamente i Paesi membri. La proposta arriva mentre le capitali occidentali cercano soluzioni a lungo termine per sostenere Kiev; a seguito del timore che le crescenti forniture di armi e truppe da parte della Russia mettano sotto pressione la difesa ucraina. Ma come va il settore in Borsa? l’ETF Invesco Aerospace & Defense registra il 10% da inizio anno e il 0,1% questa settimana.

AAR CORP

AAR annuncia un accordo pluriennale di distribuzione commerciale esclusiva con TRIUMPH, altra azienda operante nel settore della componentistica. In base all’intesa, che inizierà a gennaio 2026, distribuirà in esclusiva materiali e prodotti destinati ad essere montati su aeromobili commerciali Boeing e Airbus. Inoltre, AAR supporterà le compagnie aeree, per quanto riguarda la fornitura di componenti, attraverso la sua rete di distribuzione capillare.

RTX CORP

RTX Corporation, possiede varie divisioni operative che contribuiscono alle sue entrate complessive. Collins Aerospace si occupa principalmente della produzione di sistemi elettrici, elettronici e meccanici per aeromobili ed elicotteri. Pratt & Whitney, è focalizzata sulla progettazione e produzione di motori per aerei civili e militari, turbine e sistemi di propulsione. Raytheon Missiles & Defense è responsabile della produzione di sistemi d’arma, missili e munizioni. Il fatturato stimato del gruppo operante nel settore della difesa per il 2024 supera i 78 miliardi di dollari.

GE Aerospace

Mentre, l’attività principale di GE Aerospace riguarda la fornitura di motori a reazione e turboelica, nonché sistemi integrati per aerei commerciali, militari, e per l’aviazione generale. Avio Aero, parte della multinazionale, si concentra sulla progettazione, produzione e manutenzione di sottosistemi e sistemi aeronautici. Dowty Propellers, invece, produce eliche integrate. Il fatturato stimato della multinazionale per quest’anno è di oltre 41 miliardi di dollari.

Leonardo DRS

Leonardo DRS, controllata al 72% dall’italiana Leonardo SPA, è un fornitore di tecnologie avanzate per la difesa degli Stati Uniti e dei suoi alleati. Giovedì l’azienda ha annunciato di essere stata insignita del premio Herschel 2024 per lo sviluppo di un innovativo sensore a infrarossi raffreddato, che apre la strada a capacità militari e scientifiche avanzate in diversi ambiti, compreso lo spazio. ©

Laureato in Economia, Diritto e Finanza d’impresa presso l’Insubria di Varese, dopo un'esperienza come consulente creditizio ed un anno trascorso a Londra, decido di dedicarmi totalmente alla mia passione: rendere la finanza semplice ed accessibile a tutti. Per Il Bollettino, oltre a gestire la rubrica “il punto sui Mercati”, scrivo di finanza, crypto, energia e sostenibilità. [email protected]