domenica, 16 Giugno 2024

Ferrari a tutto gas, la Rossa cresce in pista e sul Mercato

Sommario
ilbollettino-ferrari-montreal

Grande attesa a Montreal per il Gran Premio del Canada, nona tappa del Mondiale di Formula 1. Con la Ferrari che punta a un ruolo da protagonista: per il Cavallino, il momento è positivo. Non tanto in pista, dove entrambe le rosse partiranno fuori dalla top ten, ma piuttosto nei conti.

Ferrari in crescita

Se il successo di Charles Leclerc nel GP di Monaco ha ravvivato le azioni del Cavallino nel Mondiale, fuori dal Circus Maranello si conferma al momento uno dei marchi più in salute dell’automotive italiano. Anche in Borsa, dove nell’ultima settimana il titolo è cresciuto dell’1 per cento.

I dati dell’automotive italiano

A ribadirlo, i numeri delle vendite: nonostante una flessione dell’intero comparto in termini di produttività, le immatricolazioni di nuovi veicoli nel primo quadrimestre del 2024 sono in crescita del 6,1 per cento rispetto al 2023. È l’export, in particolare, a trainare il settore, generando 1,5 miliardi di euro di fatturato.

I numeri del Cavallino

Tra i veicoli di maggior successo ci sono proprio diversi modelli di Maranello. In particolare, nei primi mesi dell’anno, è il suv Purosangue ad aver attratto più clienti. Le vendite complessive dell’azienda superano quelle di alcune utilitarie di successo. E i conti della Ferrari migliorano, anche se meno di quanto ci si aspettava: i ricavi sfiorano quota 1,6 miliardi, mentre l’utile netto arriva a 352 milioni. ©

📸Credits: Canva

Laureato in Storia, entro in contatto con il mondo del giornalismo ai tempi dell’università attraverso testate locali, per le quali mi sono occupato soprattutto di sport, mia grande passione, ma anche di politica, attualità e temi sociali. Dal 2021 sono un giornalista pubblicista. Per Il Bollettino scrivo di sport.