giovedì, 23 Maggio 2024

Che fine fa il Superbonus?

Che cosa accadrà al Superbonus 110%? Al centro della polemica per la decisione del governo Meloni di bloccare la cessione dei crediti, la misura finora è costata 105 miliardi, di cui 9 sarebbero di truffe. Una cifra che ha bisogno di essere contestualizzata guardando a costi e benefici complessivi. Il vantaggio diretto del bonus, cioè gli investimenti che ha prodotto, sarebbe di 87,7 miliardi di euro, secondo dati Nomisma.

Il suo effetto indiretto sarebbe stimato in 39,6 miliardi e l’indotto 67,8. Insomma, la stima evidenzia un impatto economico complessivo di 195,2 miliardi di euro sull’economia nazionale, quindi secondo i calcoli più che sufficiente a compensare i costi. Anche guardando agli obiettivi primari del Superbonus, cioè efficientamento energetico e ambientale, i vantaggi sarebbero superiori ai costi. Il beneficio ambientale è stimato in circa 1,42 milioni di tonnellate di CO2, pari a praticamente la metà delle emissioni complessive, mentre l’efficientamento energetico ha prodotto in media un risparmio in bolletta di circa 964 euro all’anno.

E tu credi che il superbonus sia da rinnovare anche nel 2023? Scrivi cosa ne pensi nei commenti!

© 

Studente, da sempre appassionato di temi finanziari, approdo a Il Bollettino all’inizio del 2021. Attualmente mi occupo di banche ed esteri, nonché di una rubrica video settimanale in cui tratto temi finanziari in formato "pop".