Abbonati
domenica, 3 Dicembre 2023

Milano Games Week: ecco cosa ci aspetta   

Sommario

Tutto pronto per la Milan Games Week & Cartoomics 2023, in programma dal 24 al 26 novembre 2023.

Un ricco programma

I principali investimenti riguardano l’ampliamento dell’evento, che occuperà 5 padiglioni di Fiera Milano Rho, rispetto ai 4 della scorsa edizione, per ospitare un numero maggiore di espositori e offrire un’esperienza più completa ai visitatori. Un’altra mossa strategica è il rafforzamento del focus sull’e-sports che, secondo i dati del report pubblicato da IIDEA, nel 2022 ha raggiunto i 125 milioni di fatturato nel nostro territorio. Il padiglione sarà ampliato e ospiterà nuovi tornei e showmatch, puntando a diventare un punto di riferimento per gli appassionati del settore in Italia e in Europa.

Uno storico importante

Il successo della scorsa edizione dell’evento organizzato da Fiera Milano, in collaborazione con Fandango Club Creators, ha stabilito nuovi standard per l’industria dell’intrattenimento digitale in Italia. Con oltre 200 mila visitatori, ha incassato 5 milioni di euro, in aumento rispetto ai 4 milioni dell’edizione 2021. Questi profitti derivano principalmente dalla vendita dei biglietti (70% dei ricavi complessivi), mentre il rimanente 30% dal merchandising. I costi dell’evento sono stati di circa 3 milioni di euro, e comprendevano la locazione dei padiglioni, la promozione dell’evento e la sicurezza.

Il pupillo della Fiera

Nel 2022, i ricavi consolidati dell’azienda sono stati di 220,3 milioni, in crescita di 98 milioni rispetto all’anno precedente. Questo incremento è principalmente dovuto alla performance delle 50 manifestazioni fieristiche, da cui spicca, tra le pluriennali, proprio la Milan Games Week. I ricavi del settore operativo Attività Fieristiche Italia sono stati di 176,8 milioni, con un incremento di 73,9 milioni rispetto al 2021, grazie alla ripresa delle attività in presenza per l’intero anno. Inoltre, l’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2022 è sceso a 29,8 milioni rispetto ai 47,3 milioni del 2021. ©

📸 Credit: Canva

Giornalista pubblicista, amante del mondo del calcio. Laureato in Scienze Motorie Sportive all'Università degli Studi di Brescia, per il Bollettino mi occupo principalmente di sport, spettacoli e cultura.