lunedì, 20 Maggio 2024

Covisoc: cos’è e che cosa fa

Sommario
ilbollettino-covisoc

È bufera sull’idea del Governo di controllare i bilanci delle squadre di calcio. L’Agenzia statale, infatti, potrebbe mettere a rischio l’autonomia del Sistema sport e avere dei costi maggiori a carico dei club; inoltre, creerebbe una sovrapposizione di funzioni con l’organo della Federcalcio.

Cosa fa la CoViSoc

La CoViSoc (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche) controlla che i club non abbiano debiti scaduti nei confronti di Federazione, Lega o altre società. Verifica inoltre che ogni squadra sia in regola con i versamenti Irpef, con le liquidazioni dell’Iva e con il pagamento di stipendi ed eventuali incentivi all’esodo.

Le licenze nazionali

I controlli dell’organo federale sono indispensabili per ottenere la licenza nazionale e partecipare al campionato di competenza. Ma le verifiche sono periodiche e un club non in regola può subire sanzioni, penalizzazioni o addirittura esclusioni dal torneo a stagione in corso.

Indagini e provvedimenti

Inoltre, la CoViSoc può richiedere altri documenti ed eventualmente informazioni su chi controlla la società. Qualora riscontrasse delle irregolarità, può segnalarlo alla Procura Federale per far partire indagini o irrogare provvedimenti disciplinari. ©

📸Credits: Canva

Laureato in Storia, entro in contatto con il mondo del giornalismo ai tempi dell’università attraverso testate locali, per le quali mi sono occupato soprattutto di sport, mia grande passione, ma anche di politica, attualità e temi sociali. Dal 2021 sono un giornalista pubblicista. Per Il Bollettino scrivo di sport.