Abbonati a ilBollettino
  • mercoledì, 8 Febbraio 2023

Crisi nera per il caffè in Borsa

DiEdoardo Lisi

1 Dicembre 2022 , , ,
caffè

Continua il periodo nero del , a settembre e ottobre 2022 i prezzi medi sui internazionali hanno subito un calo generalizzato. In questo mese il differenziale tra Colombiano delicato (-17,8%) e il Brasiliano Naturale-Robusta (-17,5%) ha subito un duro colpo. È sceso infatti da 26,60 a 21,87 centesimi €/ libbra, da 108,23 a 89,25 centesimi di dollari per libbra.

L’arbitraggio tra i mercati Futures di New York e Londra si è ridotto del 15,4%, scendendo da 117,74 centesimi $/ libbra nel mese di settembre 2022 a 99,56 a ottobre 2022. Numeri che si spiegano con il fatto che il calo è stato più marcato per l’Arabica piuttosto che per la Robusta.

Caffè, i dati di mercato

È quanto emerge dal Coffee Market Report (2022/23) di ottobre dell’International Coffe Organization, la principale organizzazione intergovernativa per il caffè. L’indicatore di prezzo composito I-CIP fornisce un riferimento globale per il prezzo del caffè verde delle principali origini e tipologie. L’I-CIP ha perso 10,6 punti percentuale da settembre a ottobre 2022, con un valore medio di 177,22 centesimi $/libra. Nell’ultimo mese ha oscillato tra 159,30 e 194,92 centesimi/ libbra. La volatilità infra giornaliera dell’I-CIP è scesa di 1,2 punti percentuali tra settembre e Ottobre 2022, raggiungendo un minimo del 7,1%. Stesso discorso per le azioni certificate di New York (-9,3% rispetto al mese precedente) e gli stock certificati di caffè Robusta (-4,3%).

Soffre particolarmente anche l’export. Da ottobre 2021 a settembre 20222 le esportazioni del Sud America di tutte le forme di caffè sono scese da 7,1% a 55,31 milioni di borse. In particolare, Messico e America Centrale calano del 3,3%, scendendo da 16,09 milioni di confezioni a 16,63 milioni rispetto all’anno scorso. ©

Edoardo Lisi

📩 news@ilbollettino.eu. Il suo motto è "Scribo ergo sum". Si laurea in Editoria e Scrittura presso La Sapienza specializzandosi in giornalismo d’inchiesta, culturale e scientifico. Per "il Bollettino" si occupa di energia e innovazione, i suoi cavalli di battaglia, ma scrive anche di libri, spazio, crypto, sport e food. È autore per Istituto per la competitività (I-Com), Istituto per la Cultura dell'Innovazione (ICINN) e Innovative Publishing. Collabora con Nuova Energia, Staffetta Quotidiana e Giano.news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.