venerdì, 14 Giugno 2024

esportazioni

  • Home
  • Lo strano successo delle armi italiane, esportazioni su dell’86%

Lo strano successo delle armi italiane, esportazioni su dell’86%

Boom delle esportazioni di armi italiane. Cresciute dell’86% negli ultimi 5 anni fanno sì che il Paese si posizioni tra…

Il punto sui Mercati – Lusso

Multinazionali del lusso europee in difficoltà: i consumatori cinesi si rivolgono altrove. La classe media mostra segni di cambiamento significativi…

Poco vino nelle botti, milioni di ettolitri persi per un fungo

Un fungo patogeno ha fatto crollare la produzione di vino nostrano. La peronospora ha aggredito le viti quasi dimezzando i…

PIL in crescita, l’Italia tenta di superare la crisi

L’Istat ha oggi diffuso i dati sull’andamento del quarto trimestre del 2023 rivelando una crescita dello 0,2% del PIL

Oro rosso, cala il raccolto dello zafferano in Italia

Raccolti in calo per lo zafferano. L’oro rosso, cui prezzo oscilla tra i 7mila e i 30mila euro al chilo,…

Grafite: la Cina fa scacco all’Europa

La Cina taglia le esportazioni di grafite e la filiera Green va in scacco. Ma perché il minerale è tanto…

L’export italiano dipende dai valichi alpini

L’interruzione del traffico nei valichi rappresenta un problema per le esportazioni italiane. Il 60% di esse passa per autostrade o…

La crisi cinese si diffonde in Asia

Asia

Green Deal frenato dalla Cina?

Europa vulnerabile nei confronti della Cina. La crescente dipendenza da Pechino in settori strategici come quello delle terre rare e…

Perché un rublo vale un centesimo di euro

Un rublo vale un centesimo. Record negativo per la valuta russa, se non si contano i primissimi momento dopo l’invasione…

Riso sempre più salato: ecco le ragioni

La produzione di riso nazionale cala, la domanda scende e l’import aumenta. Cattive notizie per i consumatori, che potrebbero vedere…

Il rallentamento globale rafforza il franco svizzero

Il franco svizzero emerge come bene rifugio in un’economia globale in rallentamento. La valuta attira l’interesse di nuovi investitori, mentre…

Che cosa sta succedendo in Argentina

L’Argentina è di nuovo in crisi. Il governo porta i tassi di interesse al 97%, facendoli aumentare di 600 punti…

Il Salone del Mobile si rinnova e l’export del legno-arredo vola

Vola il legno-arredo nel 2022, numeri positivi in un anno complicato che mostrano una grande resilienza della filiera. La nota…

Scende il prezzo del gas ma paghiamo sempre tanto: perché?

Cala il costo della materia prima ma il problema energetico dell’Europa resta. Il Vecchio Continente si prepara ad affrontare una…

India: supremazia cinese a rischio

L’india, con una crescita prevista del 6,7% nel 2023 supera la Cina, che si ferma a 4,4%. Il PIL indiano…

Il caffè conquista la Cina: crescono le importazioni dall’Italia

L’espresso fa breccia nel cuore dei cinesi. La cultura del caffè è ormai ampiamente diffusa nella Terra del Dragone: la…

CINA: PROSPERITÀ COMUNE PENALIZZA INVESTIMENTI

Le ultime riforme rivolte ad alcune delle più grandi aziende in Cina vogliono diminuire il gap tra ricchi e poveri:…

SCANAVINO, CIA: «CHI INVESTE IN OLIO HA BUONE PERFORMANCE»

Abbassare i costi di produzione con impianti più intensivi per aumentare la resa e valorizzarla con una rinnovata cultura dell’olio:…

PETROLCHIMICO: l’Egitto si candida a Hub del Mediterraneo. Investimenti per 7,5 miliardi, previsti 15.000 posti di lavoro

Punta tutto sul petrolchimico, l’Egitto. Lo fa investendo 7,5 miliardi di dollari nella costruzione del più grande complesso di produzione…